click to view

Durabilità, corrosione, diagnostica, ripristino

Delle strutture in calcestruzzo armato

La Scuola di Perfezionamento e Specializzazione affronterà la tematica della durabilità delle strutture in calcestruzzo armato nonché della corrosione delle armature metalliche, focalizzandosi anche sull’ampio tema della diagnostica e delle tecniche e dei materiali per il ripristino delle strutture in c.a. e c.a.p.
click to view

IMPALCATI LIGNEI E PARETI SISMO-RESISTENTI RINFORZATI CON SOTTILI LASTRE DI CONGLOMERATO ARMATO

Il problema delle connessioni con la struttura

Il presente lavoro riguarda gli interventi di rinforzo sismico degli edifici storici caratterizzati da murature portanti e da coperture e impalcati lignei. Dopo aver richiamato alcune tipologie di danni ricorrenti e registrati anche nei recenti terremoti occorsi in Italia, vengono messe in evidenza le principali vulnerabilità dovute ai fenomeni di distacco e ribaltamento delle pareti perimetrali (cinematismi di primo modo).
click to view

LA PRODUZIONE DI MALTE A RIDOTTO IMPATTO AMBIENTALE

Durabilità dei sistemi leganti a base di loppa granulata d’altoforno attivata alcalinamente

Lo studio si propone di valutare la durabilità di conglomerati realizzati con materiali ad attivazione alcalina, con la finalità di individuare miscele che garantiscano una resistenza in ambienti aggressivi paragonabile a quella mostrata dai cementi tradizionali.
click to view

LA PROGETTAZIONE PRATICA DELLE STRUTTURE IN ACCIAIO

DETTAGLIO DELLE CONNESSIONIGiunti di continuità e incastro, giunti di base, dettagli per apparecchi in temperatura_PARTE 6B

L'articolo completa e integra il tema introdotto nel precedente contributo (Structural 221/2019), che ha trattato l’importanza nella definizione delle connessioni. In particolare, questa pubblicazione tratta i dettagli di continuità e incastro, dettagli di base con le fondazioni e dettagli per apparecchi in temperatura.
click to view

Structural 223

E' online il nuovo numero

Nella sezione MAGAZINE è pubblicato il nuovo numero di Structural_maggio/giugno. Continua la serie dedicata alla progettazione in acciaio, malte a ridotto impatto ambientale, rinforzo sismico per impalcati lignei e strutture murarie, vulnerabilità di edifici a schiera e verifiche di sicurezza per edifici in muratura.
click to view

NOVITÀ INTRODOTTE DALLE NTC2018 E DALLA CIRCOLARE ESPLICATIVA

Focus sugli aspetti geotecnici

L’articolo presenta le principali novità introdotte, dal punto di vista geotecnico, dalle NTC2018 e dalla Circolare esplicativa pubblicata nel febbraio 2019, con l’obiettivo di renderle maggiormente fruibili al progettista.
click to view

RECENTI PROGRESSI NORMATIVI

NELL’APPROCCIO ALLA SICUREZZA STRUTTURALE DELLE COSTRUZIONI ESISTENTI

La conservazione in uso dell’enorme patrimonio di edifici e di opere d’arte infrastrutturali esistenti, che rendono possibile la vita quotidiana in un paese come l’Italia, richiede non solo continui sforzi di ricerca per mettere a punto affidabili e specifici metodi e tecnologie per eseguire controlli e indagini riguardati la loro sicurezza strutturale e per effettuare adeguati piani di manutenzione e, quando necessario, interventi di riparazione e rinforzo, ma anche indispensabili adeguamenti dei principi stessi della sicurezza strutturale e dei modi con cui essa viene quantificata.
click to view

STRUTTURE DI ACCIAIO

Circolare 21 gennaio 2019, n. 7 C.S.LL.PP. alcune considerazioni

Le nuove Norme Tecniche per le Costruzioni (NTC2018) sono ormai in vigore dal marzo 2018 e di recente è stata emanata anche la relativa Circolare Esplicativa. Pur mancando ancora il Documento Applicativo Nazionale degli Eurocodici, il corpus normativo italiano è di fatto applicabile nella quotidiana attività lavorativa.
click to view

QUALITÀ MURARIA SECONDO IL METODO IQM

aggiornamento alla Circolare esplicativa n. 7 del 2019

L’articolo illustra l’aggiornamento, alla luce delle modifiche introdotte dalle NTC 2018 con la relativa Circolare esplicativa 2019, della procedura per la determinazione dell’Indice di Qualità Muraria IQM.
click to view

COSTRUZIONI IN LEGNO

Gli aggiornamenti normativi nelle NTC 2018 e nella Circolare 2019

Le rinnovate Norme Tecniche per le Costruzioni, di cui al DM 17.01.2018, e la relativa Circolare n. 7 del 21.01.2019, riportante le Istruzioni per l’applicazione delle medesime, costituiscono senza dubbio una importante opportunità di sviluppo per il settore ma, soprattutto, si muovono nell’ottica di una progressiva armonizzazione con le pertinenti normative europee (Eurocodici strutturali) che, come noto, sono in fase di profonda revisione.
click to view

Structural 222

E' online il nuovo numero

Nella sezione MAGAZINE è pubblicato il nuovo numero di Structural_marzo/aprile con un FOCUS dedicato alle NTC 2018 e alla Circolare 2019. Costruzioni in legno, murature storiche, strutture in acciaio, aspetti geotecnici e sicurezza strutturale di edifici esistenti sono i temi oggetto di approfondimento in questa pubblicazione.
click to view

Premio alla memoria del Prof. Luca Bertolini

Bando _ Ingegneria dei Materiali e delle Costruzioni

Il Premio è rivolto a coloro che, svolgendo ricerca nell’ambito dei materiali da costruzione e della loro durabilità in Università e Istituti o centri di ricerca italiani, oltre ad associazioni e consorzi attivi, si siano distinti per aver pubblicato un lavoro scientifico con caratteristiche di originalità, innovazione e rigore metodologico ed evidenti elementi di ricaduta positiva negli stessi settori.
click to view

RESISTENZA AL FUOCO DI VOLTE IN MURATURA

Il caso dell’ex area mercatale di Gallipoli

L'articolo affronta la valutazione delle prestazioni meccaniche e della capacità portante delle coperture voltate in muratura di pietra leccese esposte ad incendi. È stato esaminato un edificio sito nel centro storico di Gallipoli che un tempo ospitava l’area mercatale ed attualmente ha destinazione commerciale.
click to view

La durabilità delle opere strutturali

Una metodologia di monitoraggio, in continuo e remoto, del rischio corrosione delle armature mediante sensori

Il metodo si propone di misurare in modo non distruttivo il contenuto dei cloruri e il pH del calcestruzzo strutturale impiegato nelle costruzioni civili e nelle opere di ingegneria in generale, al fine di valutare le condizioni di degrado e di monitorare nel tempo il processo di invecchiamento ed ammaloramento.
click to view

VULNERABILITA’ STRUTTURALE DI UNA TORRE MURARIA DEL 1300

Rilievo e analisi con uso innovativo del drone

Il patrimonio edilizio in muratura abbraccia una grande varietà di tipologie strutturali, tra cui chiese, ponti, teatri, castelli e torri. Il comportamento strutturale di queste costruzioni è spesso complesso da comprendere a causa delle incertezze legate ai materiali e alla geometria. Nel presente articolo è riportato lo studio di una torre muraria monumentale del 1300 situata nel Comune di Soleto, in Provincia di Lecce.
click to view

OSSERVAZIONE DELLA RISPOSTA DELL’IMPIANTO FOGNARIO DI BAZZANO

AL TERREMOTO DELL’AQUILA DEL 2009

L’articolo presenta i danni ad un impianto fognario di alcuni km di lunghezza, costruito seguendo le procedure correnti, osservati pochi mesi dopo il terremoto dell’Aquila del 2009. L’ispezione è stata effettuata mediante dispositivo telecomandato.
pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 »