OSSERVAZIONE DELLA RISPOSTA DELL’IMPIANTO FOGNARIO DI BAZZANO

AL TERREMOTO DELL’AQUILA DEL 2009

Roberto Guidotti, Alberto Castellani L’articolo presenta i danni ad un impianto fognario di alcuni km di lunghezza, costruito seguendo le procedure correnti, osservati pochi mesi dopo il terremoto dell’Aquila del 2009. L’ispezione è stata effettuata mediante dispositivo telecomandato.

SISMABONUS

Il vademecum dell’Agenzia delle Entrate per accedere alle agevolazioni

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato il vademecum per accedere alle agevolazioni previste dal Sismabonus illustrando, tra le altre cose, la tipologia di  beneficiari ed i vantaggi per le detrazioni riguardanti anche le parti comuni condominiali.
A seconda del risultato ottenuto con l’esecuzione dei lavori, della zona sismica in cui si trova l’immobile e della tipologia di edificio, sono concesse detrazioni differenti.

Sistemi strutturali sismo-resistenti

Secondo il cap.7/8 NTC 2018 e Circolare 2019

Una panoramica completa dello sviluppo di soluzioni tecnologiche innovative a basso danneggiamento per edifici multipiano in calcestruzzo prefabbricato e/o legno lamellare dalle alte prestazioni sismiche e con notevole potenzialità per ulteriori sviluppi in termini di progettazione integrata ed ecosostenibile del sistema edilizio.

Ispezione e manutenzione per la durabilità dei ponti

28.03 - Milano

Nel corso del convegno si porrà l’accento sulla necessità di creare tutte le condizioni per impiegare in maniera il più possibile efficace le risorse, spesso limitate, destinate all’esecuzione delle attività di ispezione, seguendo criteri scientifici che consentano di stabilire una priorità di intervento. 

L’ingegneria sismica in Italia

15-19.09, ASCOLI PICENO

Nel corso del Convegno ANIDIS, organizzato da Associazione Nazionale Italiana di Ingegneria Sismica in collaborazione con UNICAM, Università Politecnica delle Marche, Federazione Ordine Ingegneri Marche e Consorzio Universitario Piceno, sarà un momento di confronto critico tra ricercatori, tecnici e operai del settore delle costruzioni e della riduzione del rischio sismico. Tra le sessioni scientifiche: costruzioni in cemento armato, sperimentazione, diagnostica e monitoraggio di strutture ed infrastrutture, miglioramento e adeguamento sismico delle costruzioni.

Giornate Nazionali sulla corrosione e protezione

dal 28 al 30.06 - MILANO

Nel corso delle Giornate Nazionali sulla Corrosione e Protezione saranno discussi aspetti scientifici, tecnologici e produttivi, nell’ambito della corrosione e protezione dei materiali, tra cui: corrosione e protezione delle reti idriche interrate, comportamento a corrosione di leghe di titanio, nichel e acciai inossidabili, degrado e rilascio dei biomateriali metallici, tecniche di studio e monitoraggio della corrosione. Saranno presentati anche i risultati raggiunti da vari gruppi di studio e da numerose aziende del settore. 

Scelta della corretta muratura portante

In funzione della pericolosità sismica

Un sintetico vademecum applicativo, che schematizza le regole ed i requisiti richiesti dalle nuove Norme Tecniche per le Costruzioni (D.M. 17/01/2018), allo scopo di agevolare il professionista nella corretta scelta della tipologia di muratura portante, ordinaria o armata.

Abaco delle Murature

Il database online delle prove sperimentali distruttive e non distruttive

L’Abaco delle Murature è un database online consultabile, contenente i risultati di prove sperimentali distruttive e non distruttive eseguite su pannelli murari di edifici in muratura portante collocati in Regione Toscana, georeferenziati e confrontati con i valori di riferimento delle caratteristiche meccaniche di resistenza e deformabilità proposti della Circolare Ministeriale n. 617/2009.

Durabilità delle opere in calcestruzzo

Gli articoli pubblicati dagli anni ’80 su L’Edilizia (poi Structural Magazine)

La durabilità delle opere in calcestruzzo armato, e in particolare la corrosione delle armature, è stato un tema poco conosciuto fino agli anni ’60. Dagli anni 80 L’EDILIZA e poi STRUCTURAL MAGAZINE hanno dedicato particolare attenzione a questi temi e allo sviluppo della ricerca e alla sperimentazione.