click to view

Certificazione statica

Nei contratti d’affitto e compravendita degli edifici

Il Ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Graziano Delrio, a seguito del crollo della palazzina a Torre Annunziata ha annunciato su twitter: “Per la messa in sicurezza edilizia sisma bonus già attivato e da utilizzare. Ora il certificato di stabilità”.
click to view

Impiego strutturale dei materiali compositi

Il CNR licenzia nuovi documenti tecnici

Il CNR licenzia nuovi Documenti Tecnici i primi dei quali sono dedicati all'emergente settore dell'impiego strutturale dei materiali compositi. Essi sono presentati sia nella forma di testo provvisorio, sottoposto ad inchiesta pubblica, sia nella forma definitiva.
click to view

Nuovo Codice degli Appalti

Consultazione sulla modellazione elettronica nelle opere pubbliche obbligatoria dal 2019

Il Nuovo Codice degli Appalti ha introdotto, come previsto da direttiva europea, l'obbligatorietà di metodi e strumenti elettronici specifici, quali quelli di modellazione per l’edilizia e le infrastrutture, nella progettazione al fine di razionalizzare le attività di progettazione e delle connesse verifiche, andando a migliorare e snellire processi che fino ad oggi hanno influito su tempi e modi di partecipazione agli appalti. 
click to view

Structural 211

E' online il nuovo numero

Disponibile nella sezione MAGAZINE il nuovo numero di Structural_maggio/giugno.
In tema di sismica alcuni contributi relativi alla vulnerabilità  e classificazione e un caso applicativo di analisi non-lineari statiche e dinamiche; a questi temi si aggiungono il restauro della chiesa-tenda in c.a. di Pino Pizzigoni a Longuelo e alcuni appunti in tema di normativa circa l'affidabilità, la durabilità e la manutenzione di strutture in cls.
click to view

Codice di prevenzione incendi

Esempi applicativi

Il volume “Esempi applicativi del Codice di prevenzione incendi” a cura di Fabio Dattilio e Cosimo Pulito con la prefazione di Gioacchino Giomi, Capo del Corpo Nazionale VV.F., è un utilissimo “eserciziario” che integra, a poco più di un anno di distanza, il testo commentato del DM 3/8/2015, molto più conosciuto come Codice di Prevenzione Incendi.
click to view

LA SICUREZZA ANTISISMICA

COME OCCASIONE DI RILANCIO PER L'ECONOMIA

La pubblicazione delle Linee Guida per la Classificazione del Rischio Sismico delle Costruzioni (Allegato A) del decreto del MIT n.58 del 28 febbraio 2017 - modificato con Decreto del 7 marzo - che istituisce e regolamenta la classificazione sismica degli edifici di fatto rende applicabile quanto previsto dalla legge finanziaria in materia di sisma bonus (articolo 1, comma 2, lettera c).
click to view

TECNICHE DI IDENTIFICAZIONE MODALE PER L’ANALISI STRUTTURALE

L’evoluzione del comportamento dinamico di un edificio scolastico in cemento armato soggetto a miglioramento sismico

L'articolo presentata i caratteri salienti di un intervento di riabilitazione strutturale di un edificio scolastico in cemento armato ed i risultati di una campagna di monitoraggio dinamico condotta sull’edificio. La scuola in oggetto, come gran parte del patrimonio edilizio scolastico italiano, è stata realizzata negli anni ’60, con modalità tecnologiche, esecutive e concezione strutturale tipiche dell’epoca.
click to view

VALUTAZIONE SPEDITIVA DELLA VULNERABILITA' SISMICA DEI CENTRI URBANI ITALIANI

CLASSIFICAZIONE TIPOLOGICA STRUTTURALE DEGLI EDIFICI ESISTENTI IN MURATURA ED IN C.A.

La valutazione preventiva del rischio sismico dei centri urbani rappresenta oggi un tema di particolare importanza, soprattutto ai fini della protezione civile, per la valutazione dei possibili scenari di danno che possono manifestarsi a seguito di eventi calamitosi.
click to view

CROLLI DI CHIESE CAUSATI DAI SISMI IN ITALIA

Prime considerazioni su alcuni recenti casi in Valnerina

L’articolo propone alcune riflessioni su cosa (e perché) si è perso, come beni culturali, con gli eventi sismici del 2016 nel Centro Italia, esaminando tre casi emblematici di crolli di chiese della Valnerina.
Al di là di quello che si poteva fare subito dopo l’evento del 24 agosto 2016 (che aveva danneggiato solo in parte queste costruzioni) quello che colpisce di più in queste vicende è la “non previdenza”, negli anni precedenti, da parte degli Enti preposti alla tutela di questi beni.
click to view

Relazione tecnica aggiornata EERI

Sulla sequenza del terremoto dell’Italia Centrale

La relazione tecnica aggiornata EERI sulla sequenza sismica dell’Italia Centrale che si è verificata in un divario tra due eventi dannosi precedenti, il terremoto M6.1 Umbria-Marche del 1997 a nord-ovest e il terremoto M6.1 L'Aquila del 2009 a sud-est.
click to view

VULNERABILITA', CLASSIFICAZIONE SISMICA, RINFORZO E RIDUZIONE DEL RISCHIO DI EDIFICI ESISTENTI IN CALCESTRUZZO ARMATO

Progettazione sismica prestazionale e resilienza_PARTE PRIMA

Nel primo di tre contributi si riprenderanno i concetti di base di una progettazione sismica prestazionale e resilienza di comunità, evidenziando le ragioni di un profondo disallineamento tra le aspettative della società, convinta di ricevere un sistema ‘antisismico’, e le reali prestazioni simiche ‘da norma’ di un sistema ‘sismo-resistente’.
click to view

Marcatura CE

Il vademecum europeo per apporre la marcatura CE a un nuovo prodotto da costruzione

Nella guida sono riportati i diversi passi da seguire per apporre la marcatura CE a un nuovo prodotto da costruzione o ad un prodotto che ha subito modifiche in relazione a vari fattori tra cui processi produttivi, materie prime e prove. In allegato la guida in formato PDF.
click to view

Ministero Infrastrutture e Trasporti

Pubblicata la Guida Pratica al SISMABONUS

Agevolazioni fiscali per la messa in sicurezza antisismica delle abitazioni e delle attività produttive: guida pratica, normativa, faq e documentazione tecnica.
click to view

Structural 210

E' online il nuovo numero

Dedicato al tema della 'Vulnerabilità sismica', il nuovo numero di Structural_marzoaprile è online, disponibile nella sezione MAGAZINE del sito. Valutazioni della vulnerabilità, sicurezza sismica, rinforzo e riduzione del rischio, classificazione strutturale, miglioramento sismico e diagnostica, oltre ad alcune considerazioni in termini di economia, sono tra gli argomenti approfonditi nell'ambito degli articoli pubblicati.
click to view

Classificazione al fuoco degli elementi da costruzione

In italiano la norma UNI EN 13501-4

La norma UNI EN 13501-4 specifica il procedimento per la classificazione dei componenti dei sistemi di controllo del fumo in base ai dati delle prove di resistenza al fuoco che rientrano nel campo di applicazione diretta del metodo di prova pertinente; include anche la classificazione in base ai risultati di prova di applicazione estesa.
click to view

Opere sicure in un mercato sano ed evoluto

La vigilanza nei cantieri

Federbeton ha accolto con favore le novità in tema di controlli proposte dal Governo con lo schema di d.lgs. per l’attuazione del Regolamento europeo (n.305/2011) sui prodotti da costruzione.
pagina: « 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 »